Microchirurgia

microchirurgia
21
Set 2018

La microchirurgia estetica è l’insieme degli interventi estetici del viso, del seno e del corpo. Questi interventi vengono utilizzati in quei casi in cui si vogliono correggere definitivamente dei difetti estetici, ma non si vuole ricorrere alla chirurgia tradizionale. Infatti questa tipologia di interventi è scelta da molti pazienti, grazie alla sua bassa invasività. Con questo termine, si indicano quei leggeri interventi di chirurgia estetica in cui si operano piccole zone contenute, in modo tale da avere diversi benefici:

  • un intervento molto più semplice
  • una durata minore dell’operazione
  • anestesia locale, con annessa sedazione
  • day hospital, senza il ricovero notturno
  • dopo qualche ora dall’intervento si può tornare a casa
  • dolore post operatorio minimo o assente
  • possibilità immediata di tornare alle attività giornaliere
  • costi ridotti e operazioni più semplice

Perché scegliere la Microchirurgia?microchirurgia facciale

Negli ultimi anni la richiesta di questa tipologia di operazioni è aumentata molto, di conseguenza anche la confusione legata ad essi e molte persone rinunciano a queste soluzioni. Per questo motivo sono state semplificate le procedure in sala operatoria, così da riportare i pazienti ad avvicinarsi a queste economiche e delicate operazioni. A volte il problema era proprio in questo, aggiunta alla paura di soffrire il post-operatorio oppure l’anestesia. Oppure non si può mancare alcuni giorni da casa o dal lavoro. Infine ci sono coloro che non vogliono spendere cifre esorbitanti solo per delle piccole imperfezioni.

Risultati della Microchirurgia?

Con la microchirurgia è possibile ottenere risultati naturali, che non richiamano mai l’attenzione. Essa permette un miglioramento estetico nel tempo, senza però dimostrare che si è stati sottoposti ad un intervento importante. Questi sono i motivi che rafforzano e rendono sempre più evoluto questo trattamento, ampliando il numero delle operazioni mini invasive per gli interventi chirurgici.

Microchirurgia del seno

Il modo migliore per definire questa tecnica è chirurgia estetica non invasiva. Il microintervento per aumentare il seno, viene utilizzato per soddisfare quelle donne che per motivi di tempo o denaro non possono ricorrere alla classica operazione al seno. Magari sognano di aumentare il proprio seno di una taglia, che quasi non si nota, ma che può appagare il pensiero della donna e soprattutto donare un aspetto giovane e turgido al seno. La mini mastoplastica additiva aiuta tutte le donne che vogliono aumentare di poco la propria taglia di reggiseno, senza però incappare in un intervento lungo, doloroso, invasivo ma soprattutto meno costoso della classica operazione di mastoplastica additiva.

Interventi più effettuati di microchirurgia

Esistono molti interventi di microchirurgia estetica, effettuati senza essere invasivi. Ad esempio il lifting al viso oppure la liposuzione per il corpo. Oltre questi interventi sono state preparate tutte le mini procedure, in modo tale da trattare qualsiasi tipo di imperfezione oppure di modificare piccole parti estetiche del corpo. I microinterventi sono accomunati dalla semplicità di eseguire piccole operazioni di chirurgia plastica: in tempi brevi, con anestesia locale, senza degenza in ospedale, con un dolore post-operatorio quasi assente, un ritorno alla propria vita immediato ma soprattutto un costo decisamente minore.