7 modi per usare l’olio di mandorle dolci in estetica Un olio prezioso per una pelle di pesca

4531caa6cb8f9dc6d224ef77a2b6ef4b - 7 modi per usare l'olio di mandorle dolci in estetica
27
Giu 2018

Un frutto proveniente dall’Arabia, e giunto fino a noi. Un guscio duro, ma dal cuore squisito e legnoso, dal quale si estrae un’olio davvero molto usato ed apprezzato nel settore dell’estetica, e per la nostra bellezza quotidiana. Parliamo della mandorla, e in particolare in questo post vogliamo elencare i 7 usi dell’olio di mandorle dolci per una pelle di pesca, sempre e in ogni condizione.

d6aa1120c4dc380b4df21f027f662416 300x182 - 7 modi per usare l'olio di mandorle dolci in estetica

Fonte Foto: https://it.pinterest.com/pin/436004807655278761/

1- Idratante sotto la doccia

Altro che le moderne creme sotto la doccia, da acquistare in profumeria, anche a caro prezzo! Con poche gocce di olio di mandorle dolci, otterrete una pelle setosa come mai avuta prima, e anche le zone più aride come ginocchia e gomiti, saranno sempre morbide. Massaggiate qualche goccia d’olio delicatamente, sotto la doccia e con la pelle già detersa. Risciacquate e asciugate tamponando la pelle, senza sfregare.

2- Olio base da massaggio

Le estetiste professioniste sanno bene quanto questo prezioso olio sia utile in ogni tipo di massaggio estetico e benessere: l’olio di mandorle dolci è alla base di tutti i mix a base di oli essenziali scelti per trattamenti rilassanti, elasticizzanti e tonificanti, o anche anticellulite. L’olio di lavanda è perfetto per un effetto relax, mentre quello di cannella unito all’olio di mandorle dolce ha un forte potere scaldante, liporiducente.

bd93d2e53a1ad5338311152cb7b8aaf5 300x200 - 7 modi per usare l'olio di mandorle dolci in estetica

Fonte Foto: https://it.pinterest.com/pin/436004807655278761/

3- Antismagliature

Per le donne in gravidanza e non solo: l’olio di mandorle dolci ha un potente effetto elasticizzante sulla pelle, la nutre a fondo e, non  solo aiuta a prevenire la comparsa di smagliature e macchie, ma addirittura ne attenua il colore e l’evidenza. Basta massaggiare quest’olio sulle zone critiche, dopo il bagno e la doccia, mattina e sera. In dolce attesa? Applicatelo sulla pancia, con un massaggio dolce e circolare, per una pelle morbida e setosa.

Vedi anche  Il make up perfetto per una base flawless

4- Contro le irritazioni e gli eritemi

Avete preso troppo sole e vi siete scottate? Oppure avete delle irritazioni post depilazione? Bene, allora sappiate che, anche in questo caso, l’olio di mandorle dolci andrà in vostro soccorso, nel migliore dei modi. Applicando questo prodotto versatile e miracoloso sulle irritazioni da strappo, potrete ottenere sollievo dal bruciore dopo la ceretta. E poi, anche doposole, questo prodotto naturale si rivela niente male:  applicatelo direttamente sul’eritema, alla sera per nutrire e lenire, mentre al mattino optate per  l’aloe vera, un rimedio altrettanto efficace ma più fresco e di rapida asciugatura.

8bd9a97f5c654f811f92f141f5f0690a 300x255 - 7 modi per usare l'olio di mandorle dolci in estetica

Fonte Foto: https://it.pinterest.com/pin/831195674946855602/

5- Per una manicure fai da te (e non)

L’olio di mandorle dolci è perfetto anche per la cura di mani e unghie. E’ sicuramente utilizzato in centro estetico, alla base di impacchi e creme per la manicure estetica.  Ma può essere il miglior alletato anche per una nail care fai da te. Si può infatti applicare sulle cuticole per idratarle e per poterle così eliminare delicatamente, con l’aiuto di un apposito bastoncino in legno d’arancio. E poi, il consiglio top è quello di unire cinque gocce di limone al vostro olio di mandorle, e di usare il composto sulle vostre unghie, per un effetto sbiancante per unghie ingiallite.

6-  Per struccare delicatamente il viso

Ebbene sì: sapevate che il modo migliore per eliminare ogni traccia di make up, anche quello più resistente, è proprio quello di usare l’olio? Meglio se di mandorle dolci, di cocco o di karitè, puri al 100% ed estratti a freddo. Si imbeve di olio un dischetto di cotone, e si passa sul volto con gesti delicati e decisi. Poi si sciacqua e si passa un prodotto schiumogeno o un sapone bio sul viso, per eliminare l’olio dalla pelle. Risultato? Un viso luminoso e una pelle morbidissima.

Vedi anche  Addio depilazione dolorosa con la nuova ceretta

 

7- Per creare uno scrub fai da te

Ovviamente, per ottenere una pelle luminosa, morbida e liscia, senza traccia d’impurità e ruvidità, è essenziale esfoliarla regolarmente, almeno due volte la settimana, meglio se sotto la doccia. Infatti, i vapori caldi dell’acqua apriranno al meglio i pori, e in questo modo sarà anche più semplice procedere con lo scrub ed eliminare tutte le cellule morte. Ed ecco quindi, una piccola ricetta naturale, a base di olio di mandorle dolci, per uno scrub fai da te: in una ciotola, unite quattro cucchiai di olio di mandorle a tre cucchiai di zucchero di canna. Mescolate e… lo scrub è fatto! Volete anche un effetto drenante e anticellulite? Aggiungete al vostro magico composto anche due fondi di caffè ristretto: la caffeina è davvero il top per eliminare i liquidi in eccesso, e contrastare l’effetto buccia d’arancia.

ClioMakeUp olio mandorle dolci usi benefici smagliature gravidanza massaggio cura mani unghie prodotti top 1 300x181 - 7 modi per usare l'olio di mandorle dolci in estetica

 

Fonte Foto: https://blog.cliomakeup.com/2017/04/olio-mandorle-dolci-usi-benefici/