7 errori beauty da evitare Essere belle è questione di piccoli gesti

da6353641e52692382863f042cd09594 - 7 errori beauty da evitare
18
Set 2018

La bellezza? E’ quasi sempre questione di dettagli: delicati gesti, errori da evitare, dritte e tips per apparire al meglio. Sono tanti i segreti per un viso più disteso, una pelle radiosa, un corpo armonico.

Gli esperti assicurano che, nella nostra skin care e routine quotidiana, si potrà certamente trovare una risposta per ogni problema estetico o imperfezione, e che spesso questo tali problemi derivano da piccole e grandi inesattezze, che potranno tranquillamente essere evitate.

Vediamo quindi quali sono gli errori beauty più frequenti, e che si potranno facilmente evitare, nella cura della nostra bellezza, tutti i giorni.

 

40d5769bfa5832a73403440cb2e5fdd3 300x200 - 7 errori beauty da evitare

1- NO all’acqua calda

Il mattino ha l’oro in bocca, è vero, ma anche i minuti contati: infatti, ogni mattina, è molto poco il tempo a disposizione per prenderci cura della nostra bellezza. Ecco perchè, soprattutto in inverno, quando uscire dal nostro letto caldo è il nostro ultimo desiderio, abbiamo solo voglia di gettarci sotto il getto caldo, a tratti bollente, della nostra doccia. Niente di più sbagliato: una doccia bollente, soprattutto al mattino, disidrata la pelle di viso e corpo, accentua i segni e le rughe del volto, evidenziando le rughe. Infine, il gelo dell’aria mattutina, a contrasto col calore della doccia, renderà l’epidermide ancor più sensibile, e favorirà arrossamenti e screpolature.

2- Detersione anche al mattino

Molte donne conoscono l’importanza del demaquillage, e della skin care notturna, ma poche conoscono il valore della detersione anche al mattino, quando la pelle, dopo molte ore passate sul cuscino e tra le lenzuola, fa affiorare impurità e sebo in eccesso. Durante la notte, la nostra pelle si rinnova ben otto volte più in fretta rispetto alle ore di luce. Per questo, eliminare le cellule morte al mattino, tamponando la pelle del viso con acqua micellare e tonico, è un passaggio da non sottovalutare mai, e che viene spesso ignorato.

Vedi anche  Prepara la pelle al sole dell'estate

3- Seguire i passaggi in corretto ordine

L’acronimo da non dimenticare mai è DTI: detergere, tonificare, idratare. Questa sigla la dice lunga sui molti errori ( circa gli step da seguire), che possiamo fare nel corso della nostra skin care. Pere questo, seguire i passaggi nell’ordine consigliato in questo paragrafo, è un consiglio top per una pelle senza pecche.

4- Lasciare in pace i brufoli

Non è un mistero, eppure è ancora uno degli errori peggiori, che possiamo fare contro la bellezza della nostra pelle: quando vediamo quindi un brufoletto, al mattino, sulla nostra pelle, non dobbiamo schiacciarlo, nè graffiare con le unghie, rischiando di infettare tutta la zona. Inoltre, dopo aver schiacciato un brufolo, tutta la parte risulterà più gonfia e tumefatta, e il brufolo sarà così ancor più visibile. In casi come questo, meglio applicare un prodotto specifico… e una goccia di correttore!

5- Prima fare lo shampoo

Fai lo shampoo al mattino? Prima meglio lavare i capelli, e poi passare alla detersione ( attenta e dettagliata) della pelle del viso. Quindi, ricordiamolo domani al mattino, sotto la doccia: prima si fa lo shampoo, poi si deterge il viso al meglio.

 

6- Mai lo scrub al mattino

Una delle fasi della detersione e pulizia viso più importanti, e proprio o scrub: da effettuare almeno due volte la settimana, scegliendo la formula giusta per la propria pelle, questo step aiuta a rimuovere cellule morte ed impurità, anche nel profondo. E’ essenziale, ad ogni modo, ricordare una regola d’oro: mai fare lo scrub al mattino, per il semplice fatto che i pori, liberati e ormai aperti, potrebbero assorbire tracce di fondotinta, correttore ed altri prodotti make up.

Vedi anche  Cellulite? No, grazie

Meglio scegliere di fare lo scrub alla sera: per la pelle secca, meglio optare per un gommage naturale e bio, agli acidi della frutta. Le ragazze con la pelle grassa, invece, potranno scegliere tra scrub ed esfolianti a base di argilla verde o bianca, con microgranuli naturali ed estratti seboregolarizzanti, come rosmarino ed aloe.

d76ff25083d3a4eb8b4bf5085f65f6e4 - 7 errori beauty da evitare

7- Mai senza protezione solare

Il settimo errore beauty? Il più frequente tra le giovani e non: in estate e in inverno infatti, è importante scegliere di indossare uno schermo solare, con filtro medioalto, Spf 20 o anche 25. Tutto questo sarà essenziale per evitare macchie, rughe e segni d’espressione.