Tutto sull’importanza del demaquillage Ecco perchè struccarsi è tanto importante

1f2e7c6a583ff1ce658c36b3eb033aaf - Tutto sull'importanza del demaquillage
13
Set 2018

Tutte noi sappiamo quanto sia importante, ogni sera, rimuovere il make up applicato durante la giornata, e insieme a questo eliminare le impurità. Ma come mai è così importante? E quali sono i benefici del demaquillage sulla nostra pelle? E poi, quali sono i prodotti giusti, anche in base al nostro tipo di pelle? In queste poche righe ci soffermiamo sul valore del demaquillage, nella nostra night routine, giorno dopo giorno.

a5611509076468db0ebb73b797575810 1 300x200 - Tutto sull'importanza del demaquillage

Buone abitudini di bellezza

Ogni valido dermatologo sa cosa consigliare alle donne di tutte le età: per raggiungere risultati top per la propria pelle, è essenziale struccarsi ogni sera, ed occuparsi della detersione del volto e del collo anche al mattino, per eliminare residui di crema e impurità che durante la notte possono emergere dalla nostra pelle. Del resto, molte di noi, al ritorno a casa da lavoro e impegni quotidiani, sono così stanche da aver solo voglia di relax e spensieratezza. Per questo è importante vivere la routine del demaquillage e della detersione viso come una coccola, non come una noiosa (e ulteriore) incombenza.

La pelle ci ringrazierà: non solo infatti, smog e make up possono ostruire i pori e favorire la comparsa di punti neri ed imperfezioni, ma mascara e matite occhi potranno creare reazioni allergiche ed arrossare gli occhi, se non rimosse dopo molte ore. E poi, una pelle non libera da impurità, appesantita da prodotti molto spesso siliconici e ricchi di petrolati e parabeno, è ovviamente anche soggetta ad invecchiamento precoce. E per evitare tutto questo, bastano pochi minuti passati davanti allo specchio, mattina e sera.

Vedi anche  Ecco perchè le donne si sentono a casa in centro estetico

Molte blogger e influencer, sui social, sanno consigliare e soprattutto condividere la propria night & morning routine, offrendo alle tante follower la possibilità di trarre spunto, per adottare un’ottima abitudine, da personalizzare.

I prodotti giusti per il demaquillage

A 20 anni, a 30, 40 e oltre: è sempre importante struccare il viso la sera, e detergerlo al mattino. Ovviamente, però, non tutti i prodotti saranno adatti alla nostra pelle nello specifico. Ogni tipo di pelle, infatti, necessita di particolari cure, e dei prodotti giusti.

La pelle grassa o mista, ad esempio, deve essere struccata con un gel schiumogeno, meglio se bio e quanto più naturale possibile. Per purificare ancor più a fondo la pelle, già a tendenza acneica, è consigliabile l’uso di un’acqua micellare, sebonormalizzante, per rimuovere anche il make up più resistente. Tonico astringente bio, e siero, non potranno mai mancare nel beauty case delle ragazze con pelle grassa o mista: questi prodotti, insieme ad una buona acqua micellare, potranno essere anche utilizzati per una veloce ma completa detersione del mattino. Le creme? Dovranno avere un soin leggero, meglio se con aloe e rosmarino, o altri elementi naturali seboregolarizzanti, ma anche idratanti. Infatti, sapevate che alla base di una pelle grassa c’è una profonda disidratazione?  Infine, gli esperti consigliano di depurare l’epidermide a fondo, con uno scrub delicato ma profondo, da effettuare almeno due volte la settimana. Per bilanciare al meglio la produzione di sebo, una volta a settimana si potrà anche applicare una maschera all’argilla, bianca e delicata.

La pelle secca e delicata, tende ad arrossarsi se trattata con prodotti e movimenti troppo aggressivi, e nella stagione invernale puà screpolarsi e segnarsi, favorendo persino la comparsa di piccole rughe, specialmente nel contorno occhi e labbra. Per questo, la routine di struccaggio deve essere ancor più delicata, come una carezza: sì, a latti detergenti, da applicare e passare sul viso con un dischetto di cotone morbido. Il trucco più più resistente potrà invece essere rimosso con dell’olio di cocco o di karitè biologico, sciacquando via il tutto con l’aiuto di una spugnetta naturale. L’acqua di rose sarà un tonico delicato ma anche lenitivo, perfetto per le pelli delicate. Completa la routine una crema idratante, arricchita con olio d’argan o karitè d’Africa. Per detergere a fondo ed eliminare eventuali impurità, meglio scegliere un gommage naturale agli acidi della frutta, da effettuare una sola volta la settimana. E come maschera? Un mix naturale a base di polvere di riso e rosa damascena sarà perfetto per ottenere una pelle morbida e ben idratata.

Vedi anche  21 domande e risposte per una depilazione top

Infine, dei piccoli consigli validi per tutte: dedicate qualche piccola attenzione alla detersione e all’idratazione viso anche al mattino, prima del make up.

Inoltre, ricordate sempre che le salviette struccanti sono sì comode, ma da  non usare ogni sera. Infatti, nonostante la morbidezza e il profumo, non rimuovono al meglio il trucco, e disidratano la pelle, favorendo l’invecchiamento cutane.