Cosa
  • Corpo
  • Depilazione
  • Dimagrimento
  • Massaggio
  • Unghie
  • Viso
Dove

Cura e Stile per Capelli

capelli curati

Vuoi una chioma bella, setosa, luminosa e soprattutto sana? Non basta lavarli ma bisogna seguire 6 semplici mosse fondamentali

I capelli belli crescono su un cuoio capelluto sano come una pianta cresce su terreno fertile!

Lavaggio – Deve essere fatto con delicatezza e massimo due volte a settimana. Scegliete sempre uno shampoo adatto al tipo di capelli e sempre delicato che rispetti il PH del cuoio capelluto. Quando iniziate a lavare i capelli è necessario bagnarli bene e dopo aver messo lo shampoo bisogna farlo agire qualche minuto: approfittate quindi per lavarvi i denti o fare altro! Potete mescolare all’acqua del succo di limone o dell’aceto bianco per farli brillare di più evitando di fare il secondo shampoo. Non rinunciate mai al balsamo che li rende più morbidi e setosi. Infine, se siete coraggiosi, passate un getto d’acqua fredda per donare lucentezza.

Asciugatura – La cosa migliore sarebbe quella di farli asciugare all’aria ma non sempre si può, perciò iniziamo con il togliere quanta più acqua possibile con l’asciugamano e regolare il termostato del phon al minimo. E’ consigliabile asciugarli con un diffusore in modo da non concentrare il calore tutto su un unico punto dei capelli rischiando di danneggiarli maggiormente. Preferite le spazzole in fibre naturali che spezzano di meno i capelli e non spazzolateli quando sono ancora bagnati ma togliete prima un po’ d’acqua con il phon: i vostri capelli vi ringrazieranno!

Maschera per i capelli – Fai la maschera almeno una volta a settimana. Questo trattamento regala volume e lucentezza, li rafforza e migliora la pettinabilità. Non lo confondete con il balsamo perché sono due prodotti completamente differenti.

Spuntatina regolare – Tagliarli spesso, al contrario di come si pensa, li aiuta a crescere più velocemente e molto più rigogliosi. Di media i capelli crescono 1,2 cm al mese. Andrebbero spuntati almeno ogni due mesi ma non preoccupatevi, non occorre un taglio radicale! Bastano pochi millimetri per togliere le doppie punte.

Stile di vita sano – I capelli risentono dello stress psicofisico che subiamo quindi basta stress! Questo fattore favorisce capelli grassi, forfora e incremento della caduta. Cosa fare per migliorare la loro salute? Fare ginnastica, avere un’alimentazione equilibrata, assumere una buona integrazione di vitamine e bere molta acqua.

capelli sani

Limitare l’uso della piastra – Le piastre danneggiano le cuticole e se non usata nel modo più corretto li potrebbe rovinare in modo permanente. Ma se non potete rinunciarvi allora dovrete utilizzarla solo su capelli perfettamente asciutti, non superare i 220° di temperatura, dividere i capelli in ciocche piccole non superiori ai 2 cm, usare sempre uno spray protettivo e non passarla più di 2 o 3 volte per ciocca. Acquistate solo piastre in ceramica, possibilmente con ioni che rendono i capelli meno elettrici. Un consiglio? Pulite le piastre con regolarità.

spuntatina
alimentazione sana
piastra e phon

Come cambia lo stile dei capelli

Negli anni lo stile delle donne è cambiato notevolmente, non solo nel guardaroba, anche nelle acconciature! Nel 2018 il corto è stato il più gettonato ma anche il superlong non è stato di meno. Il bob invece è la certezza in ogni stagione. Come acconciatura le onde naturali sono perfette per ogni tipo di capello e di taglio ma c’è sempre chi non rinuncia al liscio perfetto!

Ogni viso ha il suo taglio

Non tutti i tagli sono adatti a tutte le forme del viso. Andiamo a vedere più attentamente i tagli più diffusi.

Partiamo da bob, il caschetto che tutti vorrebbero avere ma in molti non hanno il coraggio di fare! Se avete un viso tondo è il taglio adatto per voi, valorizzerà i vostri lineamenti rendendovi belle e sofisticate. Per un visto squadrato optate per un bob lungo in modo da non andar a pronunciare maggiormente i vostri lineamenti marcati. Escludete questo taglio se invece avete un viso pieno, rischierete di sembrare dei palloncini!

Il taglio corto, pratico e facile da portare, è perfetto per chi ha un viso piccolo, per niente adatto invece per chi ha un viso dai lineamenti forti.

I capelli di media lunghezza sono adatti a tutti ma questo taglio è difficile da portare in quanto troppo corti per legarli e ma abbastanza lunghi da poter dar fastidio con il caldo.

I capelli lunghi invece si possono portare sempre, con qualsiasi viso, a qualsiasi età e con ogni tipo di capelli. Sono extra comodi anche per chi va sempre di fretta perché si possono raccogliere facilmente, a patto che si portino sempre puliti!