Frutta e bellezza I benefici apportati dalla frutta su pelle e capelli

078b4064687586703ba2bca03d9d4882 - Frutta e bellezza
02
Ago 2018

E’ estate, e tutte vogliamo essere bellissime, in forma, con pelle e capelli splendenti. Il caldo, lo stress, la vita disordinata delle vacanze però, non ci rendono facile questa missione. Che fare? Sapete che la  natura, come sempre, sa venirci in soccorso nel migliore dei modi? Se non ci credete, leggete questo post dedicato a frutta e bellezza, per scorpire quali sono i piccoli grandi benefici della frutta (di stagione e non), per essere bellissime!

Tutti i passaggi per una perfetta pulizia viso

Ciliegie, fragole e frutti rossi

Nei frutti colorati di rosso è presente una sostanza, l’antocianina, che rappresenta un ottimo antiossidante. Si tratta di un mix di pigmenti rossi e blu, ottimi per la bellezza della nostra pelle,  perchè in grado di mantenerla giovane, grazie agli anti radicali liberi. Una maschera a base di questi frutti freschi e di stagione, quindi, ci aiuta ad ottenere una pelle dall’aspetto più giovane, e ì’anche capelli più sani e più forti, poichè migliora la circolazione periferica, rendendo più robusti i fusti capillari. Se mescolata allo yogurt, la fragola è ottima per rendere le chiome morbide e sempre molto luminose.

Albicocche, mela e kiwi

Non solo i frutti rossi, però, sono benefici per la bellezza di pelle e capelli. Infatti anche con frutta di stagione come le albicocche, si potranno ottenere effetti rimpolpanti ed idratanti preziosi. Le albicocche, frutto estivo con pochissime calorie e ricco di sali minerali, perfetto come spuntino a metà mattina o nel pomeriggio, sono usate in cosmesi per via dell’olio che si estrae dal loro nocciolo, perfetto per la cura delle pelli più delicate e sensibili. Maschere ed impacchi al nocciolo d’albicocca o anche a base di albicocche mature, hanno non solo un potere idratante e lenitivo, ma anche rinfrescante. Basta creare una crema da conservare in frigo. Si aggiungono poi miele e un cucchiaino di olio di mandorle dolci, e si tiene il composto sul viso per almeno 20 minuti.

Vedi anche  Laser Frazionato

Le mele, dal canto loro, sono ricche di pectina, e di vitamine A,C,B1 e B2, ma anche di betacarotene, contenuto in gran parte anche nelle albicocche. Come usare le mele per la bellezza della nostra pelle? Alla sera, come tonico: si versa un po’ di succo di mela bio su un dischetto di cotone e lo si picchietta su viso e collo. Ma anche per realizzare un delicato e profumato scrub, con polpa di mela e due cucchiaini di zucchero grezzo. Infine, una mela cotta nel latte e frullata, può essere l’ingrediente perfetto per una maschera antirughe, che, tenuta in posa per 15 minuti o più, lascerà la pelle morbidissima e molto elastica.

Il kiwi è invece un frutto che si può trovare tutto l’anno, e che grazie alla sua alta concentrazione di vitamina C e fibre, è un perfetto antiossidante e antiage. Il kiwi contiene acidi naturali della frutta, in grado di cambiare l’acidità della pelle nel suo strato più superficiale, rendendola quindi luminosa e da subito più compatta. I suoi piccolissimi semi scuri poi, possono essere riutilizzati per la realizzazione di un peeling delicato ma adatto a viso e corpo.

Cocco e papaya

C’è chi ama sgranocchiarne fettine sotto l’ombrellone, per il suo gusto legnoso e rinfrescante. Ma in realtà, il cocco, è anche un grande alleato della bellezza di pelle e capelli. Sceglietelo come struccante, delicato e tutto naturale: poche gocce di olio di cocco bio, spremuto a freddo, su dischetto di cotone, potrà essere passato sul make up, per un demaquillage delicato ed anche nutriente. Ma l’olio di cocco è anche famoso per i suoi benefici effetti sui capelli: aggiungendo a due cucchiai di olio di cocco tre di yogurt, si potrà ottenere un impacco ristrutturante da usare a capelli bagnati, e da lavare via con lo shampoo dopo 15 minuti. Il risultato sarà presto evidente: capelli luminosi, morbidi, leggeri.

Vedi anche  Astri ed estetica 2018

Infine, dulcis in fundo, la papaya: questo dolce frutton tropicale è ricco di enzimi lenitivi, che ringiovaniscono la pelle e la idratano. La papaya in polpa è utilizzata anche come rimedio post epilazione, o per lenire le scottatture dopo una giornata al mare.

79b870e071f08f92983c2f9c961ad6f2 300x201 - Frutta e bellezza

Come potete notare, non servono creme costose e lussuosissime per ottenere pelle e capelli al top, ma semplici alleati naturali. E quale potrà mai essere più dolce della frutta matura?