Guida al perfetto beauty case da viaggio 12 prodotti essenziali per partire

il perfetto beauty case da ufficio 7459313155364x2237780x325 - Guida al perfetto beauty case da viaggio
05
Set 2018

In partenza? Che vi dirigiate al mare per godere di un delicato e piacevole sole settembrino, o prediligiate la montagna, dove il freddo si sta già facendo pungente, avrete certamente bisogno di portare con voi prodotti ad hoc. Mai trascurare la skin care, la cura del corpo e dei capelli, ma senza rinunciare ad un tocco di make up con prodotti duraturi e davvero leggeri, fatti per rendere semplici e piacevoli i giorni di viaggio. In fondo, siete in vacanza!

Se escludiamo i prodotti che normalmente si inseriscono in valigia, come spazzolino e dentifricio, shampoo e balsamo, e un buon deodorante o profumo, il nostro beauty resta tutto da riempire, coi giusti alleati!

Ecco quindi ben 12 prodotti studiati per le vostre necessità “vacanziere”, a cui non si può assolutamente rinunciare!

images 3 - Guida al perfetto beauty case da viaggio

 

 

i fantastici 12

  • Struccante delicato: Un prodotto assolutamente irrinunciabile, per eliminare ogni traccia di make up, prima di andare a dormire. La pelle infatti, per godere appieno dei benefici di un buon sonno ristoratore, deve essere completamente libera da impurità. Quale struccante portare con voi, dipende solo dalle vostre necessità e dal tipo di pelle. Per struccare ad esempio un make occhi e labbra intenso e long lasting, il consiglio migliore è portare con sé una minisize di latte detergente, oppure, se siete amanti della cosmesi naturale, scegliete di inserire nel vostro beauty una piccola bottiglia di olio di cocco: elasticizzante e nutriente, versato su un pad di cotone e passato su occhi e labbra, eliminerà ogni traccia di trucco. Importante poi, sarà sciacquare bene il tutto con un prodotto schiumogeno, meglio se bio, come il sapone di Aleppo. 
  • Sapone (bio) multiuso: Abbiamo messo tra parentesi l’opzione del bio, poiché è senza dubbio consigliabile scegliere un sapone naturale, senza parabeni e petrolati. Ad esempio il sapone di Aleppo, sarà un alleato perfetto per struccarvi a fondo, ma anche un buon detergente per la doccia, molto delicato. Ne esistono anche versioni mini, e dato che si tratta di un sapone solido, sarà facile da trasportare in un contenitore per saponetta ( addio peso inutile dato da docciaschiuma e detergenti in flacone).
  • Tonico naturale: Munitevi di una piccola bottiglia in plastica travel size ( ne vendono di diverse dimensioni e forme in molti negozi e anche in rete). Se siete indecise su quale tonico, l’acqua di rose è il più antico rimedio bio per elasticizzare la pelle, ma anche la profumata acqua di fiordaliso sarà ottima.
  • Crema idratante 24h: Deve certamente essere adatta al vostro tipo di pelle, ma una minisize di crema idratante deve essere assolutamente inserita nel proprio beauty da viaggio. A base di avocado ed aloe per le pelli più oleose, con estratti di rosa damascena ed olio d’argan per chi soffre di pelle secca, la crema 24 ore è perfetta per il giorno e per la notte.
  • Contorno occhi (e labbra): Leggero e comodo da portare con sè anche in borsa, può essere facilmente trasportato nel bagaglio a mano più leggero e minimal, ma vi salverà da occhiaie, sguardo spento e borse, dopo una nottata in discoteca. Scegliere una versione cremosa è l’ideale se si hanno dei piccoli segni d’espressione, mentre la versione in stick ( perfetta anche per nutrire il contorno labbra), è perfetta e adatta alle giovanissime.
  • Fondotinta e correttore: Un elemento che non potrà mancare nel vostro beauty case è di sicuro un buon fondotinta. Le texture disponibili sono tante, di varia coprenza. Ad esempio, il fondo in polvere, leggero ed impalpabile, è perfetto per le pelli grasse ma senza troppe imperfezioni, mentre una formula cremosa e nutriente si addice a chi ha una pelle secca o normale. Se si soffre di acne, poi, è consigliabile la scelta di un prodotto bio, senza siliconi e parabeni. Lo stesso si potrà dire per il correttore, alleato del nostro sguardo. Sono molte le proposte in merito, a seconda anche della coprenza e modulabilità desiderata.
  • Burrocacao e almeno un rossetto: Sembrerà banale, ma è importante sottolineare che un valido beauty case, per essere completo, deve possedere almeno un rossetto, della nuance che si preferisce, e sicuramente del colore che si indossa più di frequente in quella stagione. Banditi i rossetti nuovi, o appena acquistati: niente esperimenti, perchè quando si è in viaggio si deve poter contare su delle vere certezze, fosse anche solo il caro vecchio burro di cacao.
  • Matita nera e mascara: Anche in questo caso, chi di voi non porterebbe con sè, in vacanza o anche solo per un viaggio di lavoro, il proprio mascara (meglio se nero), con matita kajal abbinata? Due prodotti, molti look, per un make up perfetto dal mattino fino a sera!
  • Terra o blush: per regalare un tocco di colore in più, il blush è essenziale in inverno come nella bella stagione ( e può essere anche applicato con le dita), mentre la terra in estate esalterà l’abbronzatura, regalando in inverno un effetto sculpt sul volto.
  • mini palette di ombretti: Completa il make up ( e il nostro beauty per il trucco e la skin care da viaggio), una piccola palette. Anche solo due ombretti in polvere, uno più chiaro e l’altro leggermente più scuro, possono già aiutarci a creare un trucco easy ma impeccabile, provare per credere.