Oli essenziali e bellezza Gli oli naturali più usati in centro estetico

464e5d19644d314abac50c6109c18b2a - Oli essenziali e bellezza
23
Mag 2018

La natura ci dona sempre dei validi e speciali alleati per la nostra bellezza: tra questi, un posto particolare meritano oleoliti ed oli essenziali. Concentrati e molto efficaci, ne bastano poche gocce, diluite in una crema o in un olio vettore, un altro olio basico in grado di veicolarne il potere benefico.

La fase di diluizione dell’olio essenziale non deve essere trascurata, per un duplice motivo: diluendo l’olio se ne spreca molto meno e si ottengono esattamente gli effetti desiderati in campo estetico, inoltre è fortemente sconsigliato l’uso di oli essenziali puri, poichè questi veicolano direttamente nell’organismo e nel sangue, e possono creare piccoli fastidi e persino intossicazioni.

Fin dall’antichità, e soprattutto in medio ed estremo oriente, l’uso di questi pregiati estratti ha reso le donne più belle, più sane e anche più felici, grazie al potere dell’aromaterapia. Un’arma davvero vincente quindi, che ogni donna dovrebbe poter sfruttare.

16e028545ec938d3bb901038894ac370 300x161 - Oli essenziali e bellezza

Fonte Foto: https://it.pinterest.com/pin/481885228854504727/

 

Ecco allora, quali sono gli oli essenziali preferiti dalle donne per la loro bellezza, e molto usati in centro estetico.

  • Arancio dolce: drenante e stimolante. Utilizzato in massaggi tonificanti e per combattere la ritenzione idrica. Grazie al suo potere energizzante è anche diffuso nell’ambiente attraverso vaporizzazione, ed utilizzato durate trattamenti di pulizia viso. Viene estratto attarverso spremitura dei frutti e delle scorze, mentre l’olio estratto dai fiori dell’arancio citrus è chiamato neroli, ed è molto apprezzato anche in profumeria, per la sua intensa e dolce fragranza. Per ottenere un effetto energizzante e drenante, anche per migliorare la circolazione, bastano 5 gocce in 15 ml di olio di mandorla o crema base.
  • Avocado: eudermico, addolcente e nutriente, usato nei massaggi viso antirughe, in manicure e pedicure. Si tratta di un olio molto adatto alle pelli mature, perchè apporta profondo nutrimento e vitamine, ma è perfetto anche per pelli secche. Si utilizzano 5 gocce in 15 ml, preferibilmente con olio di jojoba.
  • Cannella: Tonificante e riscaldante, uno degli oli più usati per contrastare la pelle a buccia d’arancia. Grazie al suo potere energizzante e scaldante, migliora la circolazione periferica e aiuta l’ossigenazione dei tessuti. Unito ad olio di mandorle è perfetto per massaggi tonificanti e anticellulite. Se invece si aggiunge olio di ylang ylang, il composto si trasforma in un prezioso olio da massaggio, molto usato nelle SPA, per massaggi di coppia e rilassanti.
  • Lavanda: olio rilassante per eccellenza, sedativo ed anche antibatterico. Apprezzato nei massaggi rilassanti, è perfetto anche se diluito in un tonico base, per completare un trattamento di pulizia viso. Il suo potere aromaterapico è quello di apportare benessere alla psiche, e conciliare il sonno.
  • Patchouli: olio orientale, stimolante ed energizzante. Si tratta di un prodotto perfetto come rimedio a diverse patologie della pelle, tra cui dermatiti, screpolature, acne e bruciature. Adatto anche alle pelli più sensibili. Ne bastano solo 4 gocce, diluite in 15 ml di olio o crema base.
  • Tea Tree: l’olio estratto dalle foglie dell’albero del thè è uno dei migliori alleati delle donne. Ha un forte potere antibatterico e disinfettante, ed è usato in moltissimi trattamenti estetici, per contrastare acne, rossori dovuti alla depilazione, ma anche per disinfettare l’ambiente attraverso vaporizzazione. Il suo profumo è intenso ed energizzante, e grazie all’alta concentrazione di questo olio  se ne consigliano solo 3 gocce, diluite in 15 ml di olio o crema base.
  • Pino Silvestre: un olio balsamico, stimolante, riscaldante. Adatto nei massaggi rilassanti, ma anche e soprattutto nei trattamenti di pelli impure o rilassante. Il suo potere tonificante lo rende un ingrediente top anche in composti anticellulite. Ne bastano solo 3 gocce.
  • Rosa Mosqueta: la vera amica della pelle. Quattro gocce di olio essenziale di rosa moqueta, in 15 ml di olio o crema base, levigano la pelle, la mantengono liscia e luminosa e prevengono rughe e segni dell’età. Si tratta di un olio perfetto per la rigenerazione dei tessuti, perchè ricco di grassi insaturi e vitamine.
  • Timo: Dermopurificante e antisettico, davvero molto apprezzato nella cura e prevenzione di acne e come anticomedogeno. Perfetto se si diluiscono 4 gocce in olio o crema base, da applicare dopo un’attenta ed accurata pulizia del viso. Molto diffuso in molti prodotti di bellezza come creme e detergenti, è adatto anche alla routine di bellezza quotidiana.
Vedi anche  Piccoli segreti di bellezza fai da te